iKnow: Peekaboo, la Disneyland delle startup

Cos’è una startup? Secondo Steve Blank uno dei più autorevoli esponenti dell’ecosistema startup:

“La startup è un’organizzazione temporanea, che ha lo scopo di cercare un business model scalabile e ripetibile”. Con questa definizione Steve sottolinea le tre caratteristiche principali che deve avere una startup, la temporaneità in quanto è una fase transitoria, la scalabilità e quindi la capacità di far crescere il volume di affari anche in maniera esponenziale e la ripetibilità del business, cioè deve poter essere riprodotto in termini di quantità e di durata nel tempo.

Un’altra definizione di startup è quella di Paul Graham, fondatore di Y Combinator, uno dei migliori  acceleratori di startup negli Stati Uniti, secondo Paul: “La startup è una società concepita per crescere velocemente”, risulta quindi essenziale per lui la crescita mentre tutte le altre caratteristiche derivano da quest’ultima.

Peekaboo si occupa proprio di crescita, è una grande community di founders, mentors e advisors che collaborano per far crescere le startups in fase di pre-accelerazione, grazie all’applicazione di strategie, tra cui la metodologia Lean, adottate anche dalle realtà presenti nella Silicon Valley, hanno supportato oltre 100 progetti solo negli ultimi 2 anni.

Per concludere un buon modo per far crescere velocemente e con successo la propria startup è quello di prendere come esempio non solo  le startup che c’e l’hanno fatta, ma anche quelle che hanno fallito in modo da comprendere le ragioni del fallimento e non ripetere gli stessi errori.

 

Articolo a cura di Kevin Cendali