COSA E’ SUCCESSO? Riepilogo dell’evento “AIESEC Italia” con Andrea Apostolo, Chiara Ciotti, Martina Colombo e Cristina Viale

AIESEC è il più grande network globale di studenti ed è nato nel 1948 con l’obiettivo di sviluppare una leadership giovanile e responsabile in grado di generare un impatto positivo sulla società grazie alle competenze acquisite all’interno dell’organizzazione.

Chiara Ciotti, Andrea Apostolo, Martina Colombo e Cristina Viale sono stati ospiti di iBicocca per raccontare ai ragazzi cosa sia AIESEC e quali opportunità possa offrire agli studenti che decidono di parteciparvi. Questa associazione, anche se ha quasi 70 di vita, è molto dinamica ed è formata soprattutto da studenti dai 18 ai 30 anni; la classe dirigenziale, inoltre, cambia ogni anno.

Tutto è cominciato dopo la Seconda Guerra Mondiale: un gruppo  di persone ha pensato che la conoscenza-confronto tra diverse culture fosse essenziale per prevenire guerre future e proprio su questi presupposti ha deciso di fondare AIESEC, la quale da sempre si batte per raggiungere la pace e per la realizzazione del potenziale umano, considerando i giovani la chiave per creare un mondo migliore.

Uno degli elementi cardini che l’associazione vuole sviluppare in ogni ragazzo è la leadership, inserendo gli studenti in ambienti molto dinamici e stimolanti. Nel 2016 sono stati coinvolti circa 700 studenti da tutta Italia.

AIESEC offre i tre progetti seguenti:

Global Talent: esperienza professionale in un’azienda o Università all’estero;

Global Entrepreneur: stage in start up;

Global Volunteer: possibilità di avere un impatto concreto con uno dei 17 SDGs dell’ONU tramite esperienze di volontariato.

“La vita inizia alla fine della tua comfort zone” : bisogna comprendere ed agire sulle proprie debolezze per avere un impatto positivo sulla propria vita.

 

Scritto da Emanuel Cukaj